07 febbraio 2007

MI AGITO E PREMO


Io chiuso
in quattro mura
mi agito e premo
senza sapere
che uscita non c’è
Dimenticato qui dentro
Partorito in pieno giorno
Senza sorrisi
E lasciato a marcire
In questo silenzio


3 commenti:

gds75 ha detto...

mamma che senso di angoscia....
ma sono versi tuoi?

popular ha detto...

si è tutto opera mia!

cy ha detto...

i versi sono semplicemente esaustivi di na situazione... ma ti senti ora così?
mi dispiace...

AddThis

AddThis Feed Button