11 ottobre 2006

DICO TROPPE PAROLACCE

Io, chiamando un interno, becco il capo supremo indaffarato, cosi si dice, in una riunione: "Ah mi scusi, pensavo di trovare Luisa" e lui "E' qui ma siamo in una riunione, serviva qualcosa d'urgente?" e io "Ma no non si preoccupi era una stronz..., una cosa da niente".

Attimi di silenzio.

"OK, allora noi continuiamo" "Si si, per carità...."

2 commenti:

Massi ha detto...

Dovresti sentire me...roba che se ci penso mi vergogno veramente..

Con me in ufficio è tutto un udire di scassaminchia, rompicoglioni, teste di cazzo, vaffanculo, fottetevi e altre dolcezze del genere...calcola che sono in un quasi-open space!!

Lo Scafo ha detto...

Cazzo quanti post gagliardi mi sono perso stando un po' lontano dalla blogsfera...

AddThis

AddThis Feed Button