28 aprile 2006

le parole (in musica)

io piu' di altro temo le parole
in musica intendo

mi devastano
ci sono certe frasi in musica che mi lasciano senza fiato, e sento come una grande esplosione dentro
sono magari frasi stupide, frasi fatte, frasi di una semplicita' mostruosa, frasi che non hanno senso, ma comunque mi devastano

quella che da qualche mese mi insegue "l'erba ti fa male se la fumi senza stile", quella inutile "quicker than a ray of light", quella nosense se decontestualizzata "lei non parla mai lei non dice mai niente", quella che ti fa piangere "il tuo diploma in fallimento è una laurea per reagire" o altre frasi come "ran past the churches and the crooked old mailbox" o ancora meglio (anzi peggio) "Little girl don't you forget her face Laughing away your tears When she was the one who felt all the pain"

mi devastano, mi cambiano la giornata, mi cambiano l'umore

3 commenti:

Pierpinto ha detto...

"Little girl don't you forget her face Laughing away your tears When she was the one who felt all the pain"

Questa frase è dell'unica canzone di Madonna che mi fa piangere e mi mette addosso una grandissima nostalgia e malinconia....

"Promise to Try" ...sempre!!

popular ha detto...

si è veramente straziante...

Massi ha detto...

"mi devastano"

..non potevi trovare parola più azzeccata..

Le "parole in musica" scatenano emozioni strane...ma anche la musica a sola non scherza..

..io -piango- ogni volta che sento l'intro di Nothing Else Matters. Senza nulla togliere al resto della canzone, trovo che l'intro sia spettacolare..

AddThis

AddThis Feed Button